Altcoin: piccola guida alle criptovalute alternative al Bitcoin


Nel panorama delle criptovalute si usa operare una distinzione netta tra Bitcoin e Altcoin. Tanto da indurre molte persone a porsi una precisa domanda: qual è la differenza tra il primo e le seconde?

In effetti non si tratta di una pura differenza di carattere nominale. Andiamo a vedere perché.

Cosa sono le Altcoin

Per Altcoin, o Alternative Coin, si intendono tutte le valute virtuali diverse dal Bitcoin.

Stiamo in pratica parlando di un ambito tale da comprendere migliaia di token, il quale cresce giorno dopo giorno.
Un ambito estremamente variegato, in quanto formato da progetti che perseguono obiettivi molto diversi. Alcuni hanno un intento chiaramente speculativo, altri si propongono semplicemente di porre riparo ad alcuni difetti della cripto regina, il Bitcoin.

Molte altcoin, a loro volta, si propongono di dare una concreta soluzione a problematiche ed esigenze della vita reale.

Proviamo quindi a individuare le Altcoin più promettenti in ognuna di queste categorie, in modo da porre le premesse per degli investimenti consapevoli. A tal proposito ricordiamo che c’è un broker di trading online che ha puntato con grande decisione sul settore.

Il riferimento è naturalmente a eToro(sito ufficiale), la piattaforma famosa a livello globale per il copy trading. Una modalità di commercio rivolta in particolare ai neofiti, applicabile anche alle criptovalute.

Prova il Trading Criptovalute senza rischi

Registrati gratis per provare…

criptoanalisi.it

LEGGI L’ARTICOLO DALLA FONTE UFFICIALE/a>

Lascia un commento

Resta aggiornato