Currency.com dona 1 milione di dollari a quattro enti di beneficenza in Ucraina


Valuta.com
Notizie di mercato

  • Il 4 marzo Currency.com ha annunciato la donazione di 1 milione di dollari per sostenere la crisi ucraina.
  • La donazione è stata distribuita a quattro enti di beneficenza che stanno aiutando gli ucraini colpiti.
  • Currency.com ha trasferito i fondi immediatamente.

Il 4 marzo Valuta.com ha annunciato che sta donando un totale di 1 milione di dollari per sostenere l’Ucraina nel mezzo della sua crisi umanitaria. I fondi sono stati distribuiti a quattro enti di beneficenza: The Red Cross Society for Ukraine, The Humanitarian Relief Fund sotto il Ministero delle politiche sociali per l’Ucraina, ASAP Rescue e Global Giving.

La distribuzione dei fondi è la seguente:

  • $ 500.000 per sostenere gli sforzi congiunti di soccorso di emergenza del Ministero della Salute in Ucraina e della Croce Rossa ucraina. Questi fondi serviranno allo scopo di fornire assistenza medica e servizi di base agli sfollati ucraini.
  • $ 200.000 all’ASAP Rescue, un’organizzazione di volontariato ucraino che assiste nell’evacuazione dei cittadini durante i periodi di disordini sociali o disastri nazionali.
  • $ 300.000 al Ministero delle politiche sociali e delle donazioni globali allo scopo di aiutare gli ucraini ad avere accesso a cibo, alloggio e cure mediche.

L’amministratore delegato statunitense di Currency.com Stever Gregory ha condiviso la sua compassione per gli ucraini colpiti dalla crisi del paese. Gregory sottolinea la preoccupazione che Currency.com ha nei confronti degli eventi che si svolgono in Ucraina, soprattutto come squadra internazionale.

Come tutti nel mondo, siamo estremamente preoccupati per gli eventi scioccanti che si verificano in Ucraina. In quanto azienda globale con un team internazionale, riteniamo nostro dovere aiutare coloro che sono stati colpiti da questa guerra. Continueremo a monitorare da vicino gli eventi e saremo pronti a fornire ulteriore supporto al popolo ucraino.

Gregory aggiunge anche come il cuore di Currency.com sia rivolto ai cittadini ucraini attualmente inghiottiti dalla guerra. “Molti hanno dovuto abbandonare le loro case tra temperature gelide, interruzioni di corrente e scarsità di cibo. Ogni giorno è una lotta per sopravvivere”, ha detto Gregory.

Continueremo a monitorare da vicino gli eventi e saremo pronti a fornire ulteriore supporto al popolo ucraino.

Gregorio ha aggiunto

Currency.com ha immediatamente trasferito i fondi.



Source link

Lascia un commento

Resta aggiornato