Elon Musk dice “Non venderò i miei Bitcoin, Ethereum e Dogecoin”


  • Lunedì il CEO di Tesla Elon Musk ha twittato condividendo la sua preoccupazione per l’aumento del tasso di inflazione del dollaro USA.
  • Elon Musk dice: “Non venderò i miei Bitcoin, Ethereum e Dogecoin”.
  • I prezzi di BTC, ETH e DOGE hanno registrato un leggero balzo subito dopo il tweet di Musk.

CEO di Tesla e SpaceX Elon Musk preso a Twitter lunedì 14 marzo, per chiedere ai suoi follower il pensiero del probabile tasso di inflazione del dollaro USA nei prossimi anni. Tuttavia, nonostante l’aumento dell’inflazione, non avrebbe venduto il suo Bitcoin (BTC); Ethereum (ETH); o Dogecoin (DOGE) partecipazioni.

In particolare, qualsiasi affermazione di Musk sulle criptovalute suscita reazioni da parte degli investitori. Il CEO è un noto sostenitore delle criptovalute, in particolare Dogecoin.

Il fondatore e CEO di MicroStrategy Michael Saylor ha risposto al tweet di Musk dicendo:

L’inflazione al consumo in USD continuerà vicino ai massimi storici e l’inflazione degli asset aumenterà al doppio del tasso di inflazione al consumo. Le valute più deboli crolleranno e la fuga di capitali da contanti, debiti e azioni di valore a proprietà scarse come il bitcoin si intensificherà.

Musk ha risposto a Saylor: “In genere è meglio possedere cose fisiche come una casa o azioni in società che ritieni siano buoni prodotti rispetto ai dollari quando l’inflazione è alta. Possiedo ancora e non venderò i miei Bitcoin, Ethereum o Dogecoin per quello che vale.

Allo stesso modo, Musk ha risposto al post Twitter di Scott Galloway in cui Galloway ha definito l’USD la “tecnologia di pagamento più innovativa e la riserva di valore”. Musk ha reagito rotolandosi sul pavimento ridendo emoji.

L’anno scorso, Musk ha chiamato Galloway an cranio insopportabile dopo che Galloway ha criticato Musk per aver pubblicato un sondaggio su Twitter chiedendo ai suoi follower se dovesse vendere il 10% delle partecipazioni della sua azienda.

Al momento in cui scriviamo, Bitcoin è scambiato a $ 38.643,42, Ethereum a $ 2.577,67 e DOGE a $ 0,114572. La capitalizzazione di mercato delle criptovalute continua a essere compresa nell’intervallo vicino a $ 1,73 trilioni poiché i prezzi continuano a muoversi lateralmente, secondo CoinMarketCap.





Source link

Lascia un commento

Resta aggiornato