File Crypto Hedge Fund 3AC per fallimento


  • Crypto hedge fund, 3AC ha dichiarato fallimento per proteggere i suoi beni dai creditori.
  • La scorsa settimana 3AC non ha accettato un prestito da Voyager Digital.
  • 3AC è stato gravemente colpito dall’incidente di Terra LUNA e UST a maggio.

Three Arrow Capital (3AC), uno dei principali hedge fund di criptovalute, ha presentato domanda Capitolo 15 fallimento negli Stati Uniti per impedire ai creditori di sequestrare i suoi beni nel paese, pochi giorni dopo l’inizio della sua liquidazione nelle Isole Vergini britanniche.

3AC con sede a Singapore è tra gli investitori di alto profilo il cui capitale principale è caduto in liquidazione. Questo ha segnato una delle più grandi vittime dell’ultimo “Crypto Winter”. I rappresentanti della società hanno presentato la dichiarazione di fallimento in un tribunale del distretto meridionale di New York (Manhattan) il 1 giugno, che protegge legalmente i beni statunitensi dei debitori esteri insolventi dai creditori negli Stati Uniti.

La scorsa settimana, un tribunale delle Isole Vergini britanniche ha ordinato la liquidazione del capitale di 3AC dopo che non erano riusciti a rimborsare un prestito di 670 milioni di dollari fornito da Voyager Digital, un broker di criptovalute. Di conseguenza, ciò ha interrotto tutti gli scambi, le transazioni, i depositi e i prelievi. Tuttavia, 3AC sta valutando la possibilità di assumere la società di consulenza aziendale Teneo per supervisionare il processo.

Il fondo, co-fondato dagli ex trader di Credit Suisse Zhu Su e Kyle Davis, ha gestito circa $ 10 miliardi di asset fino a marzo, per poi scendere a $ 3 miliardi ad aprile, come riportato dalla società di analisi blockchain, Nansen.

Basato su a rapporto dal mese scorso, i prestatori di criptovalute con sede negli Stati Uniti Genesis e BlockFi hanno liquidato alcune delle posizioni di 3AC da quando 3AC ha preso in prestito da questi prestatori ma non è stato in grado di soddisfare la richiesta di margine.

3AC è stato gravemente colpito dall’esposizione alla stablecoin algoritmica crollata Terra USD e al token gemello LUNA, dove ha perso circa $ 200 milioni di investimenti. Nonostante ciò, i co-fondatori Davies e Zhu sono rimasti ottimisti sulle prospettive delle criptovalute, mentre hanno parlato in un WSJ intervista in cui si afferma che “sono sempre stati credenti nelle criptovalute” e “lo sono ancora”.

In questo caso di fallimento, lo studio legale Latham & Watkins rappresenta 3AC.





Source link

Lascia un commento

Resta aggiornato