Fine della saga su Twitter di Elon Musk? Cause legali, calo dei prezzi e sfiducia


  • L’8 luglio, Elon Musk ha risolto l’accordo di fusione con Twitter.
  • Di conseguenza, il presidente di Twitter minaccia di citare in giudizio Musk.
  • Il prezzo delle azioni di Twitter precipita da $ 36 a $ 32 nel momento in cui scriviamo.

La saga dell’acquisto di Twitter da parte di Elon Musk potrebbe essere terminata venerdì scorso, 8 luglio. In un deposito presso la SEC, il team legale di Musk ha espresso il suo desiderio di rescindere l’accordo di fusione con Twitter. In una lettera allegata, Musk ha citato il motivo per cui Twitter era in “violazione sostanziale di molteplici disposizioni di tale accordo”.

In dettaglio, Musk è stato insoddisfatto della mancanza di trasparenza e cooperazione da parte di Twitter per divulgare dati precisi sugli account spam di Twitter. “Per quasi due mesi, il signor Musk ha cercato i dati e le informazioni necessarie per effettuare una valutazione indipendente della prevalenza di account falsi o spam sulla piattaforma di Twitter”, ha affermato l’avvocato di Musk.

In risposta alla risoluzione, l’attuale presidente di Twitter, Bret Taylor, ha minacciato di citare in giudizio Elon Musk per far rispettare l’accordo di fusione. Taylor ha affermato che Twitter si impegna a chiudere la transazione.

Elon Musk, invece, ha trattato l’intera situazione con leggerezza pubblicando meme. Tuttavia, Musk può essere visto criticare indirettamente il comportamento di Twitter intervenendo e concordando nelle risposte ai tweet sulla piattaforma inaffidabile e problematico. In particolare, rapporti su Twitter che forniscono cifre imprecise al pubblico e su come questo sia un problema dal punto di vista aziendale.

Come risultato di questa svolta degli eventi, le azioni di Twitter sono crollate immediatamente lo stesso giorno in cui è stata resa pubblica la risoluzione dell’accordo di fusione di Musk. Il prezzo è crollato a partire da $ 32 al momento della scrittura. Ciò è in contrasto con il suo prezzo delle azioni per lo più stabile di circa $ 36 prima dell’8 luglio e ben lontano dal prezzo di acquisto di Musk a $ 54,20 per azione.

Le azioni di Twitter mostrano un forte calo dopo l’8 luglio. Fonte: TradingView

Ci sono state molte speculazioni sull’improvvisa risoluzione dell’accordo da parte di Musk. Una narrativa ipotizza che Musk stia usando i robot solo come scusa per allontanarsi da Twitter perché le azioni di Tesla e il patrimonio netto di Musk sono già diminuiti in modo significativo.

Un’altra narrativa è che Musk si sta allontanando perché il valore di mercato di Twitter è diminuito da quando ha annunciato la sua intenzione di acquistare la piattaforma.





Source link

Lascia un commento

Resta aggiornato