Formula E, presentata la nuova Mahindra per il 2022 : la monoposto made in India


Svelata a Birmingham la monoposto di Mahindra per il Mondiale di Formula E: livrea rossa e design moderno. Annunciata la coppia di piloti: confermato Sims, mentre Rowland sostituisce Lynn

Tempo di presentazioni per la scuderia indiana Mahindra che a Birmingham ha svelato al pubblico la sua nuova monoposto M7Electro per il Mondiale di Formula E, un’auto contraddistinta da una livrea rosso fuoco. Nuovo anche uno dei due piloti che guiderà l’auto per la stagione 2022: ad affiancare il confermato Alexander Sims, al posto dell’inglese Alex Lynn ecco arrivare Oliver Rowland.

BINOMIO BRITANNICO per mahindra

—  

Un tandem ancora una volta tutto britannico. Rowland è un “amico ritrovato”: col team Mahindra il pilota classe 1992 di Sheffield aveva già gareggiato nel 2015, a Punta de l’Este (Uruguay) in sostituzione dell’infortunato Nick Heidfeld. Era stato il suo esordio in Formula E e la bandiera a scacchi l’aveva visto chiudere al 13° posto. Ora torna al volante della monoposto indiana forte del cumulo d’esperienza messo insieme nelle ultime tre stagioni in Formula E: con la “casacca” Nissan e.dams il pilota ha siglato infatti un primo posto a Berlino nella stagione 2019-20 e quattro piazzamenti sul podio.

LA NUOVA MONOPOSTO mahindra

—  

Sulla nuova monoposto, impreziosita da un inedito logo e sfoggiata in anteprima esclusiva, si è espresso Asha Kharga, Chief Customer & Brand Officer: “Il nuovo marchio Mahindra, particolarmente dinamico,…



LEGGI L’ARTICOLO DALLA FONTE UFFICIALE

Lascia un commento

Resta aggiornato