Gli esperti avvertono: i truffatori di criptovalute puntano al caos ucraino


    • Gli esperti Avast hanno avvertito gli utenti di truffatori che si fingono ucraini e chiedono donazioni in criptovalute.
    • Il CEO di Binance ha consigliato agli utenti di diffidare delle persone che affermano di conoscerlo personalmente.
    • Twitter ufficiale dell’Ucraina ha pubblicato i portafogli ufficiali in cui le persone possono inviare donazioni.

Gli esperti hanno avvertito gli utenti di truffatori rilevati che fingono di essere ucraini assediati e chiedono donazioni di criptovalute sui social media.

Mentre l’Ucraina continua ad accumulare milioni di donazioni in criptovalute, team dedicati di esperti di sicurezza di Avast sia in Russia che in Ucraina hanno monitorato vari canali per possibili minacce nel pieno del conflitto russo-ucraino.

Quando le donazioni hanno iniziato a riversarsi in Ucraina, gli esperti Avast scoperto “un certo numero di truffatori che ingannano le persone con i soldi fingendo di essere ucraini con un disperato bisogno di aiuto finanziario”.

In passato, hanno individuato buffonate simili ma per le persone “rimaste bloccate mentre viaggiavano o cercavano l’amore. Tuttavia, hanno notato che i truffatori rilevati sono molto più diversi, dicendo:

Questi aggressori non operano in modo etico e sfrutteranno ogni opportunità per ottenere denaro da persone disposte ad aiutare gli altri bisognosi. Ciò che è sospetto è la menzione immediata di Bitcoin, così come i nomi utente che consistono solo di lettere e numeri.

Sebbene Avast abbia affermato che alcuni post erano legittimi, alcune richieste erano vaghe e sospette, citando un esempio da un forum russo clandestino in cui la commissione di transazione Bitcoin è superiore all’importo richiesto.

Il CEO di Binance Changpeng Zhao ha anche incaricato gli utenti di proteggersi da queste truffe, twittando:

Inoltre, gli esperti di sicurezza di Avast hanno anche consigliato agli utenti di diffidare di simili contro che si diffondono su TikTok e altre piattaforme di social media.

Nelle notizie correlate, l’account Twitter verificato dell’Ucraina lo ha già fatto pubblicato i canali ufficiali dove le persone possono inviare le loro donazioni in criptovalute. I portafogli supportano Bitcoin, Ethereum e USDT.





Source link

Lascia un commento

Resta aggiornato