Google migliora Ricerca e Maps, tutte le novità in arrivo


Rilevanti novità su funzione di ricerca e mappe per il colosso di Mountain View.

Google ha annunciato una serie di novità e miglioramenti per due delle sue funzioni più popolari, ricerca e mappe. Per quanto riguarda la ricerca, ad esempio, sarà garantito un uso sempre più importante di intelligenza artificiale e machine learning. In questo modo, per gli utenti, dovrebbe essere più facile trovare esattamente ciò che stanno cercando, potendo sfruttare una combinazione di testo, immagini, suoni e voce.

Le novità per la ricerca su Google

La funzione Multisearch, attualmente disponibile nei Paesi di lingua inglese, sarà a breve utilizzabile in 70 lingue diverse. Tale funzione consente di eseguire ricerche per immagini aggiungendo un testo. Multisearch può inoltre essere utilizzato per cercare qualcosa nelle proprie vicinanze (grazie alla funzione Near me, vicino a me appunto).

Cronologia di ricerca Google, cancellazione degli ultimi 15 minuti in arrivo su Android

Tra le novità maggiormente attese e alquanto interessanti c’è la traduzione con Lens AR. Quando si inquadrerà un testo con la fotocamera, per tradurlo, Google sarà in grado di ricreare anche lo sfondo sotto. Attualmente eventuali immagini di sfondo vengono parzialmente oscurate.

Fra gli altri miglioramenti attesi, domande più facili attraverso cui ottenere risposte nelle ricerche e un uso più massiccio di immagini e video da visualizzare.

Cosa cambia per Maps

Un uso sempre più massiccio di foto…



LEGGI L’ARTICOLO DALLA FONTE UFFICIALE

Lascia un commento

Resta aggiornato