Instagram sta cambiando. Ma come?


Instagram sta cambiando. Ma come?

Per tenersi al passo con Tik Tok e altre piattaforme di intrattenimento, Instagram sta cambiando.

Non sarà più la piattaforma di sole foto, caroselli e stories, ma sarà una piattaforma che si concentrerà su queste quattro aree: creators, video, shopping, messaging.

Quindi, concretamente: Come sta cambiando Instagram? Su quali contenuti mi dovrò concentrare per ottenere maggiore visibilità?

p.s.: prima di leggere nel dettaglio ti invitiamo a seguirci su Instagram, sul nostro account @travelbloggerschool dove condividiamo tips e curiosità sul mondo del blogging. Condividiamo nelle stories la nostra vita da travel blogger, come troviamo le collaborazioni e come le sviluppiamo, come organizziamo il nostro lavoro quando non viaggiamo e come portiamo avanti i progetti con i clienti.

 

Instagram: come sta cambiando la piattaforma?

Le quattro aree su cui si concentrerà la piattaforma

Il Chief di Instagram Adam Mosseri, in un video pubblicato pochi giorni fa, ha spiegato che la piattaforma si concentrerà su queste quattro aree: creators, video, shopping, messaging. Ma perchè?

Ormai è chiaro. Sta diventando sempre più vitale per Instagram mantenere vivo negli utenti, soprattutto creators e aziende, l’interesse ad utilizzare la piattaforma ed evitare di trovare soluzioni alternative.

In altre parole, per stare al passo e reggere la competizione, Instagram deve adattarsi.

Creators e Video

Tik Tok e altre piattaforme di intrattenimento video, si stanno prendendo una grossa fetta di mercato nel mondo dei social media. Di conseguenza Instagram non potrà più essere una piattaforma di sole foto, caroselli e stories ma dovrà essere una piattaforma anche e soprattutto video.

I creators che si spingeranno nella produzione di video avranno quindi un’enorme opportunità in questi mesi per dare visibilità ai propri profili.

Adam Mosseri ha infatti annunciato che nel feed saranno sempre più presenti contenuti di profili che non seguiamo ma che potrebbero essere interessanti per noi.

Come facciamo ad apparire nel feed di altri profili?

Sarà necessario produrre contenuti video interessanti e di intrattenimento. La piattaforma vuole spingere creators e aziende a creare sempre più video e reels, quindi questi saranno i contenuti che l’algoritmo continuerà a preferire nei prossimi mesi.

Altra notizia annunciata da Adam Mosseri: Instagram sta lavorando ai video full-screen, quindi alla possibilità di vedere i video a tutto schermo esattamente come su Tik Tok.

Instagram come sta cambiando la piattaforma

Shopping e Messaging

In seguito alla pandemia gli utenti si sono abituati ad acquistare online. Instagram è al momento una vera e propria piattaforma shopping in cui i prodotti si possono acquistare  direttamente all’interno dei profili delle aziende. Adam Mosseri ha però voluto sottolineare che quest’area verrà ulteriormente sviluppata, quindi ci aspettiamo delle novità anche su questo fronte.

Lo stesso vale per il messaging. Nel corso dell’ultimo anno è cambiato moltissimo il modo con cui le persone comunicano tra amici, il classico DM è molto utilizzato ed è quindi diventato un ottimo strumento a disposizione di Instagram per trattenere le persone all’interno della piattaforma.

Prevediamo quindi una spinta ulteriore verso l’utilizzo dei DM premiando quei profili che hanno molto traffico in direct messaging.

 

Per concludere, la competenza, la creatività e la conoscenza della piattaforma saranno sempre più strumenti necessari per far crescere il proprio profilo. Esclusivamente stando al passo con le ultime novità e creando contenuti video di intrattenimento sarà possibile aumentare il proprio seguito.

A questo proposito ti consigliamo di leggere questo articolo dove parliamo nel dettaglio di come funziona l’algoritmo di Instagram nel 2021.

 





Source link

Lascia un commento

Resta aggiornato