La Russia ha deciso di accettare presto le criptovalute come valuta


La Russia ha deciso di accettare presto le criptovalute come valuta
Notizie di mercato

  • La Russia potrebbe riconoscere le criptovalute come una forma di valuta.
  • Ciò dovrebbe accadere in qualsiasi momento, come da rapporto.

La Russia ha creato un nuovo ronzio mentre sta facendo un passo verso il riconoscimento delle criptovalute come una forma di valuta.

Per aprire la strada alla nuova innovazione crittografica russa, il Banca di Russia Secondo quanto riferito, sta esplorando modi e mezzi per regolamentare le criptovalute. Il gigante finanziario russo sta facendo questo per rendere le criptovalute una risorsa più facile da abbracciare in Russia.

Al momento, l’organizzazione sta preparando un nuovo e semplificato disegno di legge sulle criptovalute per definire gli asset digitali come un “analogo delle valute”, come previsto entro il 18 febbraio.

Come detto in precedenza, la nuova legge esisterà con un focus ben definito per classificare gli asset digitali come valuta, invece di chiamarli semplici asset finanziari. Soprattutto, i trader avranno la possibilità di utilizzare le criptovalute nel “settore legale” attraverso il sistema bancario o tramite intermediari autorizzati.

Secondo il quotidiano russo, Kommersantla nuova interpretazione della Russia delle criptovalute sarà un segno per molti altri paesi di tenere in considerazione le criptovalute.

La notizia arriva pochi giorni dopo che la Banca di Russia ha iniziato a proporre divieti sulle attività crittografiche in Russia. Come parte della proposta, la Banca di Russia ha tentato di imporre un divieto rigoroso mining di criptovalute attività nel paese e tutto ciò che riguarda le criptovalute. Ha avvertito altre istituzioni finanziarie di smettere di facilitare le traduzioni crittografiche. Infine, sorgono speculazioni sull’incumbent della Russia Presidente Putin sarà il dittatore fantasma dietro il nuovo movimento del paese per classificare le criptovalute come una forma di valuta.





Source link

Lascia un commento

Resta aggiornato