La startup australiana delle risorse umane raccoglie $ 30 milioni al round di finanziamento


La startup australiana delle risorse umane raccoglie $ 30 milioni al round di finanziamento
Notizie di mercato

  • La startup australiana delle risorse umane Chrono.Tech ha raccolto $ 30 milioni durante il round di finanziamento.
  • Round di finanziamento guidato dal multimilionario Mark Carnegie.
  • Chrono.Tech è stata fondata nel 2016 da Sergei Sergienko.

Chrono.Tech ha completato un round di finanziamento di 30 milioni di dollari per sviluppare soluzioni innovative per il mercato delle risorse umane, secondo il funzionario comunicato stampa pubblicato giovedì.

Il round di finanziamento è stato guidato dal multimilionario Mark Carnegie e da un importante Family Office europeo. Degna di nota è la partecipazione di Mark Carnegie al round, considerando che ha co-fondato a Gioca per guadagnare startup – Crypto Gaming United – insieme al fondatore di Chrono.Tech Sergei Sergienko nel 2021. Crypto Gaming United ha attirato oltre $ 5 milioni durante il suo recente round di finanziamento.

L’investimento ricevuto da Chrono.Tech consentirà all’azienda di sviluppare e ampliare la propria gamma di prodotti core, concentrandosi sull’occupazione e sull’agevolazione dell’elaborazione dei pagamenti per aziende, dipendenti e liberi professionisti. Tra alcuni degli altri servizi previsti per lo sviluppo da Chrono.Tech ci sono servizi di buste paga crittografiche, strumenti di gestione della forza lavoro e facilitatori di processi di reclutamento e pagamento che consentono alle aziende di effettuare pagamenti utilizzando criptovalute.

Chrono.Tech è stata fondata nel 2016 da Sergei Sergienko come un progetto pionieristico che ha sfruttato la crescente domanda di soluzioni innovative per il libro paga alla luce dell’evoluzione e della graduale adozione delle criptovalute come mezzo di pagamento. La crescente accessibilità e divulgazione dei servizi di comunicazione e gateway di pagamento basati su blockchain hanno portato all’aumento della domanda di sistemi di gestione del lavoro decentralizzati, offrendo ad aziende come Chrono.Tech uno spazio di manovra sufficiente nella lotta per assumere una quota della redditizia risorsa umana mercato.

Commentando il round di finanziamento, Sergienko ha affermato che l’investimento effettuato dai partecipanti europei e dai principali venture capitalist è una testimonianza della fattibilità del concetto di business sottostante e del potenziale della domanda futura di soluzioni innovative nella gestione del flusso di lavoro e nell’elaborazione dei pagamenti.



Source link

Lascia un commento

Resta aggiornato