La stella della NFL perde il 61% dello stipendio di $ 750.000 BTC dopo il crollo del mercato


  • La star della NFL Odell Beckham Jr. ha preso il suo stipendio in Bitcoin nel novembre del 2021.
  • Dopo il crollo del mercato, il suo stipendio di $ 750.000 è sceso di oltre la metà del suo valore.
  • Questo evento mette in evidenza il problema comune della tassazione quando si ricevono pagamenti in criptovaluta.

NFL Si stima che la star Odell Beckham Jr (OBJ) abbia perso il 61% del suo stipendio di $ 750.000 che ha ricevuto Bitcoin. Ciò segue il recente crollo del mercato verificatosi dopo la firma dell’accordo.

Il 12 novembre 2021, OBJ ha firmato un contratto di un anno con i Los Angeles Rams del valore di $ 750.000. Successivamente, OBJ ha annunciato che avrebbe ricevuto il 100% dello stipendio annuo di $ 750.000 in Bitcoin in un post promozionale su Twitter in collaborazione con CashApp.

Al momento dell’accordo, Bitcoin aveva raggiunto livelli record. Allo stesso modo, due giorni prima della firma di OBJ, Bitcoin ha raggiunto il suo prezzo più alto finora di $ 69.044.

Sfortunatamente, Bitcoin è attualmente in calo del 46% da quel momento e attualmente vale $ 36.972.

Darren Rovell, analista di attività sportive e produttore esecutivo senior di The Action Network, è intervenuto sulla notizia. Ha affermato che la scelta di OBJ di incassare il suo stipendio in Bitcoin è un avvertimento.

Rovell ha proceduto a calcolare i guadagni effettivi di OBJ nel contesto del crollo del mercato. Ha calcolato che l’intero stipendio di $ 750.000 di OBJ è stato ora ridotto a $ 413.000.

Inoltre, OBJ verrebbe tassato per l’importo originale ($ 750.000) indipendentemente dal suo valore attuale. Ciò significa che le tasse federali e statali sono contabilizzate con un’aliquota cumulativa del 50,3%. OBJ avrebbe guadagnato $ 35.000 negli ultimi due mesi e mezzo, pari a un singolo bitcoin. Questo è meno della metà dei $ 90.000 che avrebbe ricevuto se avesse incassato il suo stipendio in fiat.

In risposta alle affermazioni di Rovell, Joe Pompilano ha replicato con alcune correzioni e ha affermato che OBJ veniva pagato settimanalmente anziché annualmente. Inoltre, OBJ ha guadagnato molto dalla partnership CashApp, per un valore superiore all’intero contratto di firma della NFL.

Tuttavia, la perdita ha messo in luce le complicazioni legate alla ricezione degli stipendi criptovaluta. L’asporto di cui molti investitori in criptovalute non sono a conoscenza è che le tasse vengono applicate sull’importo quando ricevuto, piuttosto che quando presentano le dichiarazioni dei redditi.

Ciò significa che gli investitori possono essere lasciati con un’enorme tassa fiscale se il valore delle loro criptovalute scende tra il momento dell’acquisto e la presentazione delle loro dichiarazioni dei redditi.





Source link

Lascia un commento

Resta aggiornato