Meta, individuate app che rubano password su Facebook


Allarme sicurezza sulla piattaforma social di Meta: centinaia di app avrebbero rubato le password degli utenti.

Meta ha lanciato un allarme sicurezza per quanto riguarda Facebook. Secondo quanto avrebbe rivelato l’azienda, sarebbero state identificate numerose app non solo in grado di rubare le password di accesso sulla piattaforma social ma anche di utilizzare le informazioni personali pubblicate nei post degli utenti. Meta ha inoltre fornito altre informazioni per cercare di mettere un freno a questa tipologia di applicazioni.

L’allarme di Meta su Facebook

Il problema di sicurezza che è stato trovato da Meta su Facebook ha indotto l’azienda a mettere in allarme anche Apple e Google. Il motivo è dovuto al fatto che le applicazioni scaricate dagli utenti, e che riguardavano app di foto, giochi e altro tipo, si trovavano proprio negli store Apple e Google. Le app incriminate sarebbero almeno 400 e Apple avrebbe già provveduto inizialmente a rimuoverne oltre 40 e in seguito a rimuoverle del tutto mentre Google avrebbe comunicato di aver proceduto alla rimozione ancor prima della notifica ricevuta da Meta. Sia Apple sia Google avrebbero comunque già provveduto alla rimozione dell’elenco completo delle app accusate del furto delle password.

Facebook permetterà di avere fino a 5 profili personali

Il numero degli utenti Facebook coinvolti sarebbe almeno un milione e Meta avrebbe già provveduto ad avvisare tutti del pericolo. La app, della tipologia più varia,…



LEGGI L’ARTICOLO DALLA FONTE UFFICIALE

Lascia un commento

Resta aggiornato