Siamo ora in un inverno crittografico? Ecco a cosa prestare attenzione


  • L’attuale mercato ribassista potrebbe durare da 9 mesi fino a 1 anno.
  • Le stablecoin stanno attraversando un test difficile.
  • Il fondo è difficile da prevedere, anche se presto potrebbe verificarsi un rimbalzo.

Il mercato ribassista del 2022 in corso continua a devastare tutte le criptovalute, comprese token non fungibili (NFT) e il finanza decentralizzata (DeFi) mercato. Molti attribuiscono l’inverno delle criptovalute al conflitto in corso da mesi tra Russia e Ucraina, nonché ai nuovi aumenti dei tassi di interesse imposti dal Tesoro federale degli Stati Uniti.

Tuttavia, lo spazio crittografico sarebbe negligente se non prendesse in considerazione il Terra (LUNA) e la tragedia di TerraUSD (UST) e il suo impatto sul mercato più ampio. Per quanto riguarda l’analisi tecnica, l’indebolimento del sentimento di mercato di Bitcoin ha perso la fiducia di molti riguardo alla sua pretesa di diventare una migliore copertura contro l’inflazione e la volatilità.

Quindi, quali sono gli scenari che potrebbero entrare in gioco nel prossimo futuro? È tempo di uscire definitivamente dal mercato delle criptovalute o le persone devono investire ulteriormente senza sapere quanto scenderanno i prezzi?

Il mercato degli orsi potrebbe durare almeno 1 anno

Molte cose non sono certe oggi, ma c’è una cosa che molti possono aspettarsi: il mercato ribassista potrebbe durare almeno un anno.

Grafico a 1 giorno BTC/USDT dal 2018 al 2021
Grafico a 1 giorno BTC/USDT dal 2018 al 2021

L’inverno delle criptovalute di oggi ricorda il mercato ribassista del 2018-2019, dove Bitcoin e le principali criptovalute sono crollate dopo una corsa euforica alla fine del 2017. Finora, questo è stato uno dei mercati ribassisti più memorabili per la sua durata e il suo impatto sulla criptovaluta spazio nel suo insieme.

Molte persone potrebbero ricordare che Binance era un principiante in questo periodo, sebbene avesse un’offerta iniziale di monete (ICO) di successo. Inoltre, il mondo intero si stava appena svegliando in un nuovo ambiente finanziario in cui la criptovaluta era più di una semplice parola d’ordine.

Coloro che hanno acquistato il loro primo bitcoin in cima hanno assistito alla perdita di valore del loro portafoglio fino a $ 3.000 per BTC. In breve, il mercato ribassista 2018-2019 è stato brutale e sanguinoso.

Sebbene l’attuale inverno delle criptovalute presenti molte differenze rispetto al precedente, c’è motivo di credere che i sentimenti del pubblico siano identici. Avendo deluso le aspettative di una corsa di $ 100.000, Bitcoin sta ora languindo a meno di $ 30.000. Anche Ethereum e Binance Coin sono rispettivamente a $ 1.900 e $ 260, prezzi che non si vedevano da luglio 2021.

Nel frattempo, LUNA potrebbe aver incontrato la sua scomparsapoiché al momento della scrittura vale $ 0,05, praticamente senza valore ora rispetto al suo ATH di $ 119 solo un mese fa.

Data la difficile situazione attuale, sarebbe difficile trovare un caso di bull run nei prossimi due mesi. Ci vorranno da 9 mesi ad almeno un anno prima che il mercato si rialzi ancora una volta.

Le stablecoin sono sotto un crogiolo

Anche le stablecoin stanno subendo enormi colpi. Il prezzo UST è attualmente inferiore a $ 0,50, sebbene ci siano state molte spiegazioni sulla causa di questo fenomeno. Inoltre, UST è un algoritmico moneta stabileil che significa che non è realmente supportato da alcuna risorsa del mondo reale.

Tuttavia, anche le stablecoin garantite da asset non sono esentate dal bagno di sangue del mercato. In particolare, Tether (USDT) è sceso a partire da $ 0,98, il che non è caratteristico. Ciò ha indotto Tether a toccare una terza parte per eseguire uno scambio di catena da Tron TRC-20 a Ethereum ERC-20 per 1 miliardo di USDT e da Tron TRC-20 ad Avalanche ARC-20 per 20 milioni di USDT.

Il suddetto scambio di catena consisteva nel bilanciare i token USDT coniati su diverse reti blockchain. Solo nelle ultime 24 ore, Tether ha registrato un volume di transazioni di circa 175 miliardi di dollari.

Mentre compaiono altre stablecoin come Circle USD (USDC) e Binance USD (BUSD). stabile abbastanza, resta il fatto che questa classe di asset cripto è sottoposta a un’enorme pressione a causa dell’intensa capitolazione. Ci vorrà anche più tempo prima che la situazione diventi di nuovo stabile affinché le stablecoin abbiano una pausa.

Il fondo è difficile da prevedere

Anche se la maggior parte delle criptovalute ha un enorme sconto in questo momento, sarà difficile prevedere quanto in basso scenderà il mercato. Le principali altcoin come XRP, ADA, DOT e AVAX sono molto economiche e molti sarebbero tentati di entrare.

Trader e investitori devono prestare attenzione, tuttavia, dal momento che non si può dire quale sarà il fondo. Per chi ha familiarità con il ciclo di mercato, molti sarebbero d’accordo sul fatto che la maggior parte delle criptovalute si trova nella fase di distribuzione. Durante questa fase, le persone cercheranno di uscire dalle loro posizioni, portando a una continua svendita.

Andando avanti, la condizione attuale è considerata un territorio inesplorato, soprattutto per coloro che hanno appena iniziato a investire in criptovalute. Sarebbe bene prendere in considerazione sia le analisi fondamentali che quelle tecniche affinché chiunque elabori una strategia di investimento più solida.

Un rimbalzo potrebbe accadere presto

Una nota positiva, c’è la possibilità di un rimbalzo in una o due settimane. I trader che cercano un rapido profitto possono anticipare il rimbalzo e godere di succosi premi nonostante un mercato sanguinante.

Grafico a 1 settimana BTC/USDT con movimenti a 5 e 3 onde
Grafico a 1 settimana BTC/USDT con movimenti a 5 e 3 onde (fonte: TradingView)

Come si vede nel grafico sopra, Bitcoin ha mostrato di recente un movimento di 5 punti. Inoltre, c’è la possibilità di un altro movimento di 3 punti presto, in cui il punto A è già stato identificato.

Dal momento che c’è stata molta capitolazione e con così tanta pressione di vendita, il mercato può aspettarsi una correzione fino a $ 55.000 (se il mercato è generoso). Tuttavia, sarebbe difficile affermare che la ripresa al rialzo reggerà. C’è una maggiore possibilità di fare un’altra discesa se il mercato non riesce a riprendere i precedenti livelli di supporto.

Disclaimer: Le opinioni e le opinioni espresse in questo articolo sono esclusivamente dell’autore e non riflettono necessariamente le opinioni di CoinQuora. Nessuna informazione in questo articolo deve essere interpretata come un consiglio di investimento. CoinQuora incoraggia tutti gli utenti a fare le proprie ricerche prima di investire in criptovalute.



Source link

Lascia un commento

Resta aggiornato