Sposato nel Metaverse: il primo matrimonio virtuale degli Emirati Arabi Uniti avrà luogo domani


  • Il primo matrimonio virtuale degli Emirati Arabi Uniti avrà luogo domani.
  • Il costume da sposa è stato acquistato da OpenSea e l’evento si terrà a Decentraland.
  • La coppia ha affrontato ampie difficoltà per le loro diverse nazionalità, quindi ha deciso di sposarsi nel metaverso.

Dubai assisterà al suo primo matrimonio nel metaverso domani, 19 maggio, quando Florian Ughetto e Liz Nunez sono tutti pronti a sposarsi in Decentraland, una piattaforma basata su browser del mondo virtuale 3D, ridefinendo così il movimento #newnormal.

Abbiamo sognato di volare [with] la nostra famiglia e i nostri amici dalla Francia e dal Paraguay a Dubai per partecipare al nostro matrimonio. Tuttavia, gli ostacoli covid e legali hanno giocato a guastafeste. Questo è quando abbiamo deciso di portare le cose al metaverse

L’abito da sposa bianco della sposa paraguaiana e l’abito nero e marrone personalizzato dello sposo francese sono stati acquistati da Open Sea, il più grande mercato NFT, per circa $ 100. Sebbene il costo finale del matrimonio non sia ancora disponibile, si stima che si aggiri intorno ai 3000 AED.

A questo matrimonio parteciperanno 20 amici intimi e familiari di Florian e della sua sposa Liz, che saranno visti camminare lungo il corridoio nel loro appezzamento privato su Decentrale. Più tardi, la coppia, insieme ai partecipanti, si dirigerà in un luogo sconosciuto nel metaverso per festeggiare per il resto della notte.

La coppia, legalmente sposata nel 2019 in Georgia, ha dovuto affrontare ampie difficoltà legali mentre tentava di registrare il proprio matrimonio a causa delle loro diverse nazionalità.

Florian e Liz sperano di sperimentare il loro matrimonio nel metaverso prima di offrire lo stesso servizio a livello globale ad altre coppie che affrontano situazioni simili attraverso la loro compagnia, Easy Wedding.

Parlando del matrimonio, Florian ha detto: “La sfida più grande che dobbiamo affrontare è la connettività. Se il computer di qualcuno ha problemi o ha problemi di connettività, avremo un problema. Ecco perché abbiamo registrato backup di tutto, compresi i nostri voti”.

Nel mondo post-pandemia, dove tutto ciò che è virtuale è la nuova normalità, sembra che anche i matrimoni virtuali facciano parte del movimento, e con tali matrimoni ospitati sul piano metafisico, il futuro distopico non sembra essere lontano -ha preso la realtà ora.





Source link

Lascia un commento

Resta aggiornato