Wrc Rally Monza 2021, Evans leader su Toyota dopo il primo giorno


Le prime sette prove speciali del Forum8 Aci Rally di Monza nel segno della sfida tra Evans e Ogier, entrambi su Toyota Yaris Gazoo Racing, in lotta per il titolo iridato, con il gallese che brilla nelle frazioni in Brianza nel pomeriggio. Terza la Hyundai di Neuville

È subito sfida tra i due piloti di casa Toyota Gazoo Racing al Rally di Monza, ultimo atto del Mondiale Wrc 2021. Nella prima giornata a spiccare è il gallese che chiude le prime sette prove speciali con un tempo di 1h04’05″2, staccando di 1″4 il campione del mondo in carica Sébastien Ogier, entrambi su Toyota Yaris. In terza posizione la prima Hyundai i20 Coupé, quella guidata dal belga Thierry Neuville (+21″6). Il francese vince tre PS, Evans due, ma grazie a un passo costante chiude la giornata in testa.

RALLY MONZA 2021, PRIMA GIORNATA: LA CRONACA

—  

I due portacolori del team Gazoo Racing, dunque, escono allo scoperto nella prima giornata, dettando il ritmo e animando la sfida per la vittoria del titolo, con Ogier giunto in Brianza con 17 punti di vantaggio sul compagno. A fine giornata è quarto Dani Sordo, su Hyundai (+24″6); quinto Oliver Solberg su Hyundai (+50″6). In mattinata aveva iniziato con un passo migliore il sette volte iridato, che si era assicurato le prime tre prove speciali, disputate sulle montagne bergamasche. In seguito, nel corso della PS4 Costa Valle Imagna 2 (22,11 km) la prova veniva interrotta dopo l’incidente occorso ad Adrien Formaux, su Ford Fiesta M-Sport, che…



LEGGI L’ARTICOLO DALLA FONTE UFFICIALE

Lascia un commento

Resta aggiornato